sezione archeologica del museo storico alta valle scrivia

Si trova nella frazione di San Bartolomeo e custodisce i numerosi reperti rinvenuti in zona, tra i quali numerosi frammenti ceramici, monete ed altri oggetti di uso più o meno comune, recuperati durante scavi archeologici.
Presenti anche alcune asce in pietra, ritrovate sulle Rocche del Reopasso (una è del 3.500-4.000 a.C.) e a Isola del Cantone. Il ritrovamento di queste suppellettili ha permesso di collocare a 6000 anni fa la presenza dell’uomo sui nostri monti. Alcuni pannelli evidenziano le campagne di scavo condotte nella vallata e ricostruiscono graficamente ambienti e situazioni storiche del comprensorio. L’epoca dei “Castellari”, colline unite da una “sella” al sistema montuoso principale, adatte perciò alla difesa ed alla fuga, è rappresentata dalla tomba rinvenuta in località Camiaschetta, a Savignone, e dai resti della necropoli della Valbrevenna. Sono conservati nel museo frammenti di ceramica che provano la presenza dei Romani. Anche questo museo è inserito nella rete dell’ecomuseo dell’Alta Valle Scrivia.

Emergenze turistiche

TAGS
Indirizzo
Scuole elementari di San Bartolomeo Savignone
Posizione: Lat: 44.546700000000 | Long: 8.977750000000
Informazioni
Riferimenti per informazioni: Comune di Savignone tel. 010 9360103
Apertura: aperto dalle 15.00 alle 17.00 (si consiglia di telefonare) – per scolaresche su appuntamento