ruderi del castello di rivarola

Il bastione di Rivarola fu eretto dai Genovesi nel XII secolo nel cuore dei possedimenti dei Fieschi, per contrastare l’eccessiva vitalità dei signori di Lavagna.
Il castello, al centro della grande ansa formata dal fiume, cessò poi di essere presidiato e cadde in rovina: oggi ne rimangono i resti della cinta muraria.
Altra testimonianza della posizione strategica di Carasco è il castello sull’altura di Paggi, del V secolo, di cui rimangono solo tracce delle fondamenta; faceva parte del sistema difensivo del territorio di Garibaldo.

Indirizzo

Carasco
Posizione: Lat: 44.346800000000 | Long: 9.356860000000

Informazioni

Riferimenti per informazioni: tel. 0185 350793 (Comune)

Gallery

ruderi del castello di rivarola