oasi faunistica sull'entella

Oasi protetta istituita dalla Provincia di Genova nel 1988 e che fa parte della Rete Natura 2000 dell’Unione Europea, rappresenta un punto di osservazione privilegiato per scoprire l’avifauna stanziale e di passo che trova rifugio lungo l'Entella, il corso d’acqua che separa Chiavari da Lavagna e che si forma nel comune di Carasco dall’incontro tra i torrenti Lavagna, Sturla e Graveglia.
Specialmente dal versante lavagnese è possibile ammirare le diverse specie di uccelli che popolano l’oasi grazie a sponde protette e relativamente sgombre da vegetazione, panchine e tavolini disseminati all’ombra degli alberi dove è piacevole sostare anche solo per leggere un libro circondati dal silenzio della natura pur trovandosi in pieno centro cittadino.
Nei pressi della foce sono praticamente sempre presenti gabbiani, oche e anatre più o meno inselvatichite, qualche cigno, germani reali, folaghe. Risalendo il corso del fiume si possono incontrare cormorani ed aironi cinerini.

Emergenze turistiche

TAGS
Indirizzo
Lavagna
Posizione: Lat: 44.311600000000 | Long: 9.334450000000
Informazioni