museo meteosismologico sanguineti-leonardini

E’ uno dei centri meteo più antichi in assoluto, funzionante dal 1884 presso il Seminario Vescovile. Nel 2001 il Comune ha contribuito all’allestimento di un Museo che, oltre a mostrare le antiche apparecchiature e gli arredi originali, è dotato di una sala dove è possibile riprodurre i vari elementi meteorologici. Grazie a un computer collegato con i sensori funzionanti sulla torre, riceve i dati del satellite MeteoSat. In un angolo della sala è stata realizzata una cabina che dà al visitatore l’impressione di trovarsi sulla sommità della torre.
Affascinante la simulazione di pioggia, vento, sole. La strumentazione storica esposta in questo Museo comprende l’Osservatorio meteorologico, l’Osservatorio sismologico e il Gabinetto di Fisica, dotato di apparecchi dei primi anni dell’Ottocento. Vi si trovano sismografi, pendoli, avvisatori sismici e la ricostruzione del primo motore in grado di generare forza lavoro, ideato dal monegliese Giandomenico Botto.

TAGS

Indirizzo

Piazza N.S. dell’Orto, 8 Chiavari
Posizione: Lat: 44.315700000000 | Long: 9.323490000000

Informazioni

Riferimenti per informazioni: Tel. 0185 325250 per prenotazioni scolaresche Tel. 0185 365339 per prenotazioni gruppi
Apertura: martedì e sabato 9.00-12.00 Ingresso gratuito

Gallery

museo meteosismologico sanguineti-leonardini