sentiero frassati

Sentiero ad anello intitolato al beato Pier Giorgio Frassati, è il decimo tra quelli inaugurati in Italia. In particolare, questo percorso è stato aperto al pubblico nel settembre 2004, in occasione delle manifestazioni per “Genova Capitale Europea della Cultura”, su iniziativa del CAI e della Sezione di Genova della “Giovane Montagna”, con la partecipazione delle associazioni alpinistiche genovesi ed escursionistiche del ponente di Genova e il contributo della Provincia di Genova e del Comune di Genova.
Il sentiero si sviluppa su due itinerari che si differenziano in base alla difficoltà. Il primo, più impegnativo, parte dalla località di Acquasanta (Stazione FS) e tocca Case Pessuolo, Masso del Ferrante, Colletto, Cappelletta della Baiarda, Colletto, Bric Colla, Case Colla, per ritornare ad Acquasanta. Sebbene la via preveda un’ascesa massima a 703 mt. slm., lungo il cammino si attraversano luoghi dalle caratteristiche prettamente alpine, con canaloni impervi e crinali scoscesi, spesso scelti dagli appassionati quali temerari itinerari di arrampicata.
Il secondo itinerario presenta una difficoltà escursionistica e, partendo sempre dalla località di Acquasanta, transita attraverso l’antica strada ferrata a scartamento ridotto (Dacauville) e le cave di bielenite, raggiunge la costa sud ovest della Pietralunga e sale sino alla Punta e al Costolone Baiardetta, per terminare al punto di partenza.
Maggiori informazioni sui due percorsi si possono trovare ai seguenti link, oltreché a quello ufficiale dei Sentieri Frassati d’Italia:
Comune di Mele: http://www.comune.mele.ge.it/testi.php?id_testi=231
Acquasanta on line: http://www.acquasantaonline.it/acquasanta.php?id=pieghevole&rid=frassati

Emergenze turistiche

TAGS
Indirizzo
loc. Acquasanta (Stazione FS) Mele
Riferimenti per informazioni: Piero Bordo, Coordinatore "Sentiero Frassati" della Liguria tel. 010 7408176 oppure Guido Papini, Presidente Sezione di Genova della "Giovane Montagna" tel. 010 8397890
Posizione: Lat: 44.458500000000 | Long: 8.770220000000
Informazioni
Riferimenti per informazioni: Piero Bordo, Coordinatore "Sentiero Frassati" della Liguria tel. 010 7408176 oppure Guido Papini, Presidente Sezione di Genova della "Giovane Montagna" tel. 010 8397890