museo civico del ferro 'andrea tubino'

Fondato nel 1980 e allestito nell’ex convento degli Agostiniani (XVII sec.), il Museo testimonia la vita quotidiana e le attività lavorative in età preindustriale. Dedicato ad Andrea Tubino, suo fondatore e appassionato cultore della storia della sua valle, raccoglie reperti archeologici romani e preistorici dell’entroterra appenninico ligure, oltre ad oggetti che ne hanno caratterizzato l’economia come quelli legati alla produzione vetraria, cartaria e soprattutto siderurgica.
Il polo è anche noto come museo del Ferro: qui sono conservati i prodotti in ferro degli opifici masonesi, strumenti e ricostruzioni degli ambienti di lavoro dove operavano ferrai, fabbri, chiodatoli, ma anche oggetti d’uso quotidiano, attrezzi agricoli testimonianza del lavoro, della fatica e delle usanze della popolazione.
Da vedere l’incudine e i martelli usati per la manutenzione di lame e falci, chiodi. Presente anche una raccolta di Presepi di scuola genovese e napoletana del ‘700 e dell’800 e un’interessante raccolta di minerali. In esposizione anche frammenti ceramici di ciotole e pentole usate nella lavorazione della lana, ritrovati a Rossiglione e databili fra V e IV secolo a.C

TAGS

Comune Tipologia Tipologia attività economica Linea di prodotto
Masone Struttura Ludico Ricreativa
Museo, galleria, esposizione
Scenari d'arte
Museo, galleria, esposizione

Indirizzo

Piazza Castello 2 Masone
Posizione: Lat: 44.503400000000 | Long: 8.709490000000

Informazioni

Riferimenti per informazioni: Tel 010 926003 (comune) Fax 010 926658
Apertura: Tutti i sabati e le domeniche dalle 15.00 alle 18.00 Negli altri giorni possono essere prenotate visite guidate telefonando al comune di Masone 010 926003 / 010 926493

Gallery

museo civico del ferro 'andrea tubino'
museo civico del ferro 'andrea tubino' (1)
museo civico del ferro 'andrea tubino' (2)