Ca' di Gosita

Quando si arriva e si scorgono i testi di terracotta sul fuoco, si capisce di essere in un posto speciale. Lo è davvero, grazie alla famiglia Garibaldi, che porta in tavola le materie prime dell'orto e i piatti tipici della Valgraveglia. Questo è uno degli agriturismi radiosi storici della GuidaCriticaGolosa e oggi eccellenza del GattiMassobrio. E ci sono tanti perché, che comprenderete fin dal vostro arrivo a destinazione. Arrivati a Ne, seguite per Zerli, e non perdetevi il bivio per l'agriturismo. Una volta giunti, magari con un po' di anticipo, troverete un luogo incantevole, una quercia secolare a cento metri da andare a visitare, vigne e ulivi, e i testi di terracotta dove cuociono per voi testaroli e secondi.
Qui è agriturismo vero: pane, salumi, verdure dell’orto, pasta, dolci, vino, olio, perfino gli amari, sono tutti di produzione propria. All'interno, pochi coperti, e una sala di raro gusto. Il menu fisso (euro 30, bevande incluse), comincia con una sequela di antipasti radiosi: testaroli al pesto cotti nei testi, medaglioni di pane fritto e focaccia con cui accompagnare la pancetta e il salame crudo, la splendida torta baciocca, zucchine ripiene, torta di riso, torta di cipolle (di Zerli, pregiatissime e buone), lattughe ripiene, borragini in pastella e fritte. Poi, ecco i ravioli col tocco, mentre tra i secondi potrà capitarvi l'eccellente punta di vitello con patate quarantine, o la cima (cotta nei testi, col sugo, specialità della Valgraveglia) e la punta di vitello sotto la campana di terracotta. Torta paradiso o gelato con crema di ciliegie cotte nel whisky e caffè per finire una sosta di grande soddisfazione!
Menu Fisso di Terra a 30 euro (bevande incluse)

TAGS

Comune Tipologia Categoria
Ne Agriturismo

Indirizzo

Via Zerli 57 Ne

Informazioni

Telefono: 0185339298

Gallery

Ca' di Gosita (0)
Ca' di Gosita (1)