Parchi e natura

Da questa sezione puoi esplorare i territori "fuorigenova" in cui è prevalente la connotazione naturale e paesaggistica.
La zona del Beigua si trova nella parte più occidentale del territorio genovese, a cavallo con la Provincia di Savona, ed è caratterizzata dalla presenza dell'omonimo rilievo e delle aree circostanti ricomprese nel Parco Regionale del Beigua.Questo territorio si estende dal mare alle montagne, alle spalle di Arenzano e Cogoleto e nell'entroterra fino a Masone, Campo Ligure, Rossiglione e Tiglieto.
Naturalità e ottima qualità di vita, storia e cultura, svariate potenzialità per sport e tempo libero caratterizzano il territorio della sezione Parchi e Natura.

alta via nel parco del Beigua

La zona del Beigua si trova nella parte più occidentale del territorio genovese, a cavallo con la Provincia di Savona, ed è caratterizzata dalla presenza dell'omonimo rilievo e delle aree circostanti ricomprese nel Parco Regionale del Beigua. Questo territorio si estende dal mare alle montagne, alle spalle di Arenzano e Cogoleto e nell'entroterra fino a Masone, Campo Ligure, Rossiglione e Tiglieto.

» [scopri di più]

Antola: Bosco delle Fate

La zona dell'Antola si estende nell'entroterra genovese dall'Alta Valle Scrivia alla Val Trebbia, centrata sull'omonimo monte, anch'essa caratterizzata dalla presenza del Parco Regionale dell'Antola. Si tratta di valli che conservano un paesaggio naturale da fruire per attività di turismo outdoor, dal trekking, alla mountain bike, alla pesca sportiva, oltrechè per la cultura e le tradizioni tipiche locali, artigianali e agricole.

» [scopri di più]

Parco di Portofino

Portofino, famoso Parco Naturale Regionale a ridosso della Riviera Ligure, oltre alla bellezza del paesaggio costiero e dei borghi marinari, è caratterizzato da un'area naturale a monte che mostra scenari e paesaggi tra i più celebri al mondo. Con una rete di oltre 80 km di sentieri permette passeggiate ed escursioni di diversa lunghezza e difficoltà, con la possibilità di apprezzare in modo ottimale le peculiarità dell’intera zona.

» [scopri di più]

S.Stefano d'Aveto

La Val d'Aveto, caratterizzato dal paesaggio alpino di Santo Stefano d'Aveto. Il territorio, protetto dall'omonimo Parco Naturale Regionale, poco più di 3000 ettari, interessa tre valli, la Val d'Aveto, la Val Graveglia e la Valle Sturla, che presentano ciascuna caratteri peculiari: paesaggi di alta montagna, pascoli ed estese faggete in Val d'Aveto; prati pascolati, castagneti, noccioleti, orti e uliveti in Valle Sturla e un paesaggio rurale ben conservato a uliveti e vigneti e, soprattutto, una grande varietà di rocce e minerali, e quindi di cave e miniere, in Val Graveglia.

» [scopri di più]